3
mag
2017
4
Risi e bisi (e guanciale)

Risi e bisi (e guanciale)

Risi e bisi (e guanciale) non è un risotto e nemmeno una minestra la ricetta di risi e bisi. Io li ho rivisitati così…

Piselli freschi, frullati non finemente e una spolverata di guanciale. I miei risi e bisi sono questi e partono dalla procedura standard per un risotto con qualche accorgimento, vediamo quali.

Mettete a rosolare il guanciale e quando è ben abbrustolito tiratelo via dal fuoco. Nella stessa padella (in cui lascerete un paio di cucchiai del lardo sciolto durante la cottura) mettete a tostare il riso. A tostatura ultimata, cominciate ad aggiungere brodo poco per volta. A metà cottura aggiungete la polpa di piselli (che otterrete frullandoli grossolanamente dopo averli stufati con extravergine Terre Rosse e cipolla), continuando col brodo fino al termine della cottura (18-20 minuti). Quando il risotto è pronto, mantecatelo con una leggera spolverata di parmigiano e una noce di burro e servitelo aggiungendo il guanciale croccante caldo.

 

You may also like

seppie piselli e paccheri
Seppie, piselli e paccheri
risotto alla carbonara
Risotto alla carbonara
Risotto di zucca e ventresca
Risotto di zucca e ventresca
Risotto con porcini e castagne
Risotto con porcini e castagne

Leave a Reply