28
nov
2016
16
Spaghettoro tiepido con pesto di puntarelle

Spaghettoro tiepido con pesto di puntarelle

Chi l’ha detto che le puntarelle si mangiano solo come contorno? Provate lo spaghettoro Verrigni tiepido con pesto di puntarelle e ne riparliamo…

pesto-di-puntarelle2Capate le puntarellle, tagliandole in pezzettoni e mettetele a bagno d’acqua. Un paio capatele in maniera tradizionale, come se doveste mangiarle per contorno e tenetele da parte per guarnire i piatti. A parte pulite uno spicchio piccolo di aglio (uno ogni quattro persone) e scolate i filetti di acciuga (tre per persona). Prendete anche una manciata di olive taggiasche e un ciuffo di prezzemolo e passate tutto al mixer fino ad ottenere un composto omogeneo. Adesso,spaghettoro-per-pesto-di-puntarelle mischiando con un cucchiaio, aggiungete un pugno generoso di pecorino romano e, a filo, l’extravergine Terre Rosse. Quando il trito è completamente coperto mettete da parte (attenzione a non esagerare e a dosare bene l’extravergine altrimenti non legherà con gli altri ingredienti ‘sbavando’ nel piatto).

Ora prendete del pane grattugiato e dopo aver fatto scaldare bene una padella, tostatelo fino a che diventi di colore bruno. Adesso potete lessare lo spaghettoro Verrigni in abbondante acqua salata. Mentre cuoce la pasta, scaldare a bagnomaria il pesto (no a fuoco vico, il pesto va mangiato a crudo). A cottura preferita (al dente, direi…), scolate lo spaghettoro e amalgamate al pesto aiutandovi con qualche cucchiaio di acqua di cottura. Con l’aiuto di forchettone e mestolo formate dei turbanti, guarnite con un paio di ciuffi di puntarelle crude e chiudete con una spolverata di pangrattato tostato e servite. Qui potete bere sia un bianco di media struttura che un rosso giovane. Io ho optato per un barbera d’Asti 2014 della Cantina Damilano e mai scelta fu più azzeccata. Buon appetito!

You may also like

Polipetti alla Luciana con patate all’extravergine
Carciofini sott'olio #fotoricetta
Carciofini sott’olio #fotoricetta
Fusilloro con fave, pecorino e calamari
Fusilloro con fave, pecorino e calamari
Sagn' a pezz' all'abruzzese
Sagn’ a pezz’ all’abruzzese

Leave a Reply