7
apr
2017
13
pasta alla carbonara

Mezze maniche alla carbonara

La pasta alla carbonara vanta imitazioni quasi quanto la Gioconda di Leonardo ma in origine fu: guanciale, tuorli, pecorino, pepe…

La pasta alla carbonara vanta imitazioni quasi quanto la Gioconda di Leonardo. Infinite sono le diatribe sugli ingredienti, sulla provenienza della ricetta(italiana o americana) e sui metodi e ‘trucchi’ di cottura. Per quanto mi risulta, la carbonara si compone solo di quattro ingredienti a cui aggiungere un trucchetto (che non sfregia la tradizione) per favorire la cremosità delle uova. Gli ingredienti sono il guanciale, il pecorino romano, il pepe e i tuorli d’uovo a cui aggiungere un bianco ogni quattro (chi mette panna o burro sappia che brucerà nel fuoco dell’inferno…)

guanciale croccanteVediamo la ricetta. Tagliate il guanciale in strisce uguali e fatelo rosolare dolcemente in una padella. Quando è ben croccante, scolate il grasso sciolto del guanciale e sostituitelo con un filo di extravergine Terre Rosse a crudo. Rompete le uova (una per commensale) in una ciotola aggiungendo un bianco ogni quattro rossi. Unite il pecorino (un cucchiaio ogni commensale), il pepe e cominciate a montare fino ad ottenere un composto spumoso.

Lessate le mezze maniche (o spaghetti se preferite) in abbondante acqua salata e quando sono al dente scolateli nella padella del guanciale. Accendete il fornello e saltate la pasta per qualche minuto fino a quando guanciale e pasta non risulteranno ben mischiati. Ora spegnete il fornello, unite le uova sbattute e mischiate rapidamente in modo che le uova diventino cremose. Servite spolverando con un velo di pecorino, dei pezzi di guanciale e un pizzico di pepe per piatto. Questa è la ricetta scritta, se poi volete guardare dal vivo, vi rimando alla #ricettainunminuto sul canale YouTube di Cocendolibando, dove oltre alla Carbonara potrete trovare altre sfiziose idee ricettate. Buona visione e buon appetito!

 

You may also like

risotto alla carbonara
Risotto alla carbonara

Leave a Reply